Elezioni Savona 2016, incontro con Cristina Battaglia e Luca Lotti

Mercoledì 25 maggio alle ore 19 presso la tabaccheria Sali Tabacchi di corso Italia

lottiebattagliaPer guidare Savona verso i progetti più ambiziosi serve un canale diretto e chiaro con Roma.
Domani ospiteremo il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Luca Lotti per fargli conoscere la nostra idea di futuro e per ribadire insieme ai savonesi la volontà di farci ascoltare nelle sedi più adatte.

Lunardon, Paita e De Vincenzi: " Al fianco dei lavoratori di Piaggio. Ma la Giunta non ha ancora mosso un dito"

Genova, 24 maggio 2016

incontro lavoratori piaggioRispetto dell'accordo di programma del 2014, approvazione del decreto che consenta la proroga degli ammortizzatori sociali per ulteriori 2 anni senza variare il piano industriale e dando seguito agli investimenti previsti e un chiarimento sul fatto che, per la Liguria, l'ingresso di Finmeccanica in Piaggio non può comportare lo spacchettamento delle attività e la cessione del ramo motori. Sono questi, sottolineano i consiglieri regionali del Pd Giovanni Lunardon, Raffaella Paita e Luigi De Vincenzi i punti cruciali dell'incontro di questa mattina in Regione fra i lavoratori dell'azienda e i capigruppo del Consiglio regionale e che verranno ribaditi all'incontro del 31 maggio con il Governo. "Come Pd abbiamo già impegnato la Giunta su questi obiettivi con un nostro odg – sottolineano Lunardon, Paita e De Vincenzi – un documento votato all'unanimità, ma rimasto fino a ora senza esito. Le forze sociali e istituzionali della Liguria devono condurre questa battaglia unite, assumendosi ciascuno le proprie responsabilità. La Giunta purtroppo non ha ancora mosso un dito".

PD:" Sottosegretari regionali? Dopo il Piano casa ecco il Piano casta della Giunta Toti"

Genova, 24 maggio 2016

sede regione"Dopo il Piano Casa arriva il Piano Casta". Così i consiglieri regionali del Pd battezzano il disegno di legge di modifica dello statuto presentato dal centrodestra, con l'obiettivo di istituire la figura dei sottosegretari. "Questa maggioranza – accusa la capogruppo Raffaella Paita - ha gettato la maschera, dimostrando una scarsa coerenza e chiarendo a tutti quanti che al centrodestra di diminuire i costi della politica importa ben poco. Anzi: da un anno non fa che aumentarli. Eppure alcuni degli attuali consiglieri e assessori regionali, quando sedevano tra i banchi della minoranza poco più di 12 mesi fa, sostenevano posizioni diametralmente opposte. Forse hanno perso la memoria, o più semplicemente hanno cambiato idea". Paita infatti ha ricordato, insieme al consigliere del Pd Pippo Rossetti "le battaglie della Lega Nord contro gli assessori esterni o contro il settimo assessore: secondo loro – ha precisato Rossetti - ne sarebbero bastati sei. Oggi che sono al governo della Regione però, non soltanto dicono che sette assessori sono pochi, ma vogliono anche affiancargli tre sottosegretari". Una sorta di vice assessori che secondo Barbagallo sembrano quasi delle "badanti, perché forse – precisa il consigliere Pd - in questi dodici mesi, il presidente Toti si è accorto che alcuni componenti della sua Giunta non sono in grado di svolgere i compiti che gli sono stati assegnati; ma allora sarebbe stato meglio un rimpasto, invece che la nomina di altre tre figure che peseranno sulle spalle dei cittadini".

On.le Vazio: "GSL pronta alla liquidazione, Regione allo sbando e senza memoria"

Roma, 25 maggio 2016

Lavoratori messi in mezzo ad una strada e maggiori costi per la Liguria stimati in 1 milione e 600 mila Euro all'anno

vazio francoÈ grande la voglia di spingere questo progetto e le sue succulenti risorse a casa di Maroni

Commentando la notizia circa la volontà dei soci di GSL di porre in liquidazione la società e quindi di chiudere il Reparto di Ortopedia operante all'interno dell'Ospedale di Albenga in regime convenzionato e senza costi per i pazienti, il deputato del PD Franco Vazio dichiara: "Solo un anno fa in campagna elettorale i candidati ed i dirigenti locali di Forza Italia e della Lega Nord parlavano del potenziamento della sanità nel ponente savonese e delle eccellenze degli Ospedali di Albenga e di Santa Corona. Vaccarezza e Ciangherotti, da una parte, e Mai e Guarnieri, dall'altra, narravano le virtù di GSL, dell'eccezionale esperienza del progetto pubblico-privato di Albenga, dove si poteva essere operati senza pagare come in un ospedale pubblico, di un pronto soccorso ad Albenga sempre aperto per le emergenze e di un grande e splendido ospedale a Santa Corona. A distanza di 12 mesi le foto, le dichiarazioni e gli impegni di questi esponenti del Centro Destra dove sono finiti? Del potenziamento del pronto soccorso di Albenga non se ne parla più, gli Ospedali di Albenga e di Santa Corona sono giorno dopo giorno indeboliti, le sale operatorie vengono aperte a singhiozzo e la sanità del ponente è nei fatti avviata ad un triste e drastico ridimensionamento. Che fine hanno fatto le promesse e gli impegni assunti dall'assessore Viale dopo le manifestazioni di protesta di amministratori, associazioni e cittadini?"

Elezioni Ameglia 2016, Claudio Pisani incontra l'On. Luca Lotti

Mercoledì 25 maggio alle ore 16,30 presso il ristorante Ciccio a Bocca di Magra

claudio pisaniClaudio Pisani, candidato Sindaco della lista "Insieme per Ameglia", incontra l'Onorevole Luca Lotti, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri

bg header azione

Con le Riforme un'Italia più semplice e più forte

Questo sito usa i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile di navigazione. Continuando acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information